Ucraina, Kiev su colloqui con ribelli: Non cooperiamo con terroristi

Kiev (Ucraina), 2 set. (LaPresse/AP) - "Noi non cooperiamo con organizzazioni terroristiche". Lo ha detto Iryna Herashchenko, inviata presidenziale per l'est dell'Ucraina, sulla possibilità di trovare un accordo con i ribelli filo russi, in seguito ai nuovi colloqui che si stanno tenendo a Minsk in questi giorni. Lo riporta l'agenzia di stampa Interfax.

Sul tema è intervenuto anche Oleh Tyanhybok, leader del partito nazionalista di estrema destra Svoboda. "Vorrei mettere in guardia il presidente e i diplomatici dal sedersi al tavolo con i ribelli", ha affermato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata