Ucraina, Kiev: Decine civili uccisi in attacco convoglio profughi

Kiev (Ucraina), 18 ago. (LaPresse/AP) - Decine di civili sono rimasti uccisi nell'attacco dei separatisti filorussi al convoglio di profughi in fuga dai combattimenti nella regione di Luhansk, nell'est dell'Ucraina. LO rende noto il Consiglio di sicurezza ucraino.

Tra le decine di vittime ci sono anche dei bambini come ha confermato il portavoce del cosniglio nazionale di sicurezza ucraino, Andriy Lysenko. L'attacco è avvenuto tra le città di Khryashchuvate e Novosvitlivka, che si trovano sulla strada principale che porta verso la Russia dalla città ucraina di Luhansk. I ribelli non hanno ancora commentato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata