Ucraina, Kerry oggi a Kiev per incontrare Poroshenko

Kiev (Ucraina), 5 feb. (LaPresse/EFE) - Il segretario di Stato Usa John Kerry è oggi a Kiev, capitale dell'Ucraina, per incontrare il presidente Petro Poroshenko. Al termine dell'incontro, previsto per le 13 ora locale, i due faranno una dichiarazione congiunta. La visita di Kerry "sarà una prova ulteriore del sostegno degli Stati Uniti all'Ucraina", ha dichiarato il portavoce del ministero degli Affari esteri di Kiev, Evgeni Perebiinis. "Al centro dei colloqui - aggiunge - ci saranno la marcia delle riforme nel nostro Paese e la ricerca di vie per ridurre l'escalation delle situazione in Ucraina". Il capo della diplomazia Usa terrà riunioni anche con il primo ministro Arseni Yatseniuk e con il ministro degli Esteri Pavlo Klimkin.

Intanto rimane aperto il dibattito sulla possibilità che vengano fornite armi a Kiev per contrastare i ribelli nella regione del Donbass. Ieri, il candidato all'incarico di nuovo segretario alla Difesa Usa, Ashton Carter, si è detto "decisamente incline" a fornire armi al governo ucraino. Gli scontri nell'area continuano e, secondo quanto riferisce l'esercito ucraino, nelle ultime 24 ore cinque soldati sono morti e 29 sono rimasti feriti. Finora, secondo stime dell'Onu, oltre 5.300 persone hanno perso la vita dall'inizio del conflitto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata