Ucraina, investigatori volo MH17: Concentrati su ipotesi abbattimento

Rotterdam (Olanda), 12 set. (LaPresse/AP) - Lo scenario "più probabile" investigato dagli inquirenti sullo schianto del volo MH17 della Malaysia Airlines è quello che l'aereo sia stato abbattuto da terra. Lo ha dichiarato alla stampa Fred Westerbeke, il procuratore capo olandese incaricato di seguire l'inchiesta sulla vicenda del Boeing 777 precipitato al confine fra Ucraina e Russia il 17 luglio scorso. L'ipotesi dell'abbattimento "è quella che sta ricevendo le maggiori attenzioni al momento", ha dichiarato.

Lo schianto, avvenuto in territorio sotto il controllo dei separatisti filo-russi, ha provocato la morte di tutte le 298 persone a bordo dell'aereo. Gli investigatori e gli esperti scientifici stanno esaminando 25 frammenti metallici recuperati dai corpi delle vittime e dai rottami dell'aereo, per capire se possano offrire degli indizi. "Sono in corso ulteriori indagini per scoprire da dove siano arrivati questi oggetti", ha detto il capo della polizia Patricia Zorko, aggiungendo che le autorità stanno esaminando anche milioni di pagine web, migliaia di foto e filmati e cercando di accertare l'autenticità di intercettazioni telefoniche. Nei giorni scorsi, un'altra indagine olandese sulla sciagura è giunta alla conclusione che il 777 era stato colpito dall'esterno da numerosi oggetti ad alta energia; tuttavia non erano stati fatti riferimenti ad attacchi missilistici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata