Ucraina, incontro Putin-Poroshenko a Minsk: da Mosca sostegno a piano pace

Minsk (Bielorussia), 26 ago. (LaPresse/AP) - Il bilaterale fra Putin e Poroshenko a Minsk alla fine c'è stato. A margine del vertice sulla crisi ucraina che si è tenuto oggi in Bielorussia, al quale hanno partecipato anche i presidenti di Bielorussia e Kazakistan e tre rappresentanti dell'Unione europea fra cui Catherine Ashton, il presidente russo Vladimir Putin e l'omologo ucraino Petro Poroshenko hanno avuto un faccia a faccia. Si tratta del primo bilaterale fra i due dallo scoppio della crisi in Ucraina a febbraio scorso. Al termine sono comparsi segnali di apertura: secondo quanto riporta l'agenzia di stampa russa Interfax, Poroshenko ha annunciato che i leader riunitisi oggi a Minsk, compreso Putin, sostengono la sua proposta di un piano di pace. Al momento non è chiaro se il sostegno prefiguri un rapido termine dei combattimenti nell'est dell'Ucraina tra separatisti filorussi e le forze ucraine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata