Ucraina, filorussi Donetsk confermano: Tratteniamo giornalista Usa

Donetsk (Ucraina), 23 apr. (LaPresse/AP) - I filorussi a Donetsk, in Ucraina, confermano di trattenere il giornalista statunitense Simon Ostrovsky. Del reporter della testata Vice News non si avevano notizie da martedì e ieri i media avevano denunciato che era stato sequestrato da uomini non identificati in divisa. La conferma è arrivata dalla portavoce dei separatisti di Donetsk, Stella Khorosheva. Ha dichiarato che il giornalista è trattenuto in un ramo locale dei servizi di sicurezza, di cui i filorussi hanno preso il controllo oltre una settimana fa. Ostrovsky "sta bene", ha detto la portavoce, ma è "sospettato di attività negative", che ha rifiutato di spiegare. I separatisti stanno indagando su di lui. In una nota, Vice News ha dichiarato di "essere in contatto con il dipartimento di Stato Usa e con altre appropriate autorità governative, per garantire la sicurezza e la salvezza dell'amico e collega".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata