Ucraina, filorussi attaccano guardie frontiera a Luhansk: feriti

Mosca (Russia), 2 giu. (LaPresse/AP) - Circa 100 separatisti filorussi armati hanno attaccato nelle prime ore di stamattina un campo di guardie di frontiera a Luhansk, nell'est dell'Ucraina e vicino al confine con la Russia, e diverse guardie sono rimaste ferite. Lo riferisce in una nota il servizio di guardie di frontiera dell'Ucraina, aggiungendo che le forze ucraine hanno risposto al fuoco ma le file degli aggressori si sono rinforzate e in poche ore hanno raggiunto circa 400 unità. I combattimenti sono ancora in corso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata