Ucraina, exit poll: Blocco Poroshenko in testa al 23%

Kiev (Ucraina), 26 ott. (LaPresse/AP) - Il blocco del presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko è in testa in due exit poll pubblicati alla chiusura delle urne in Ucraina, dove oggi si è votato per il rinnovo del Parlamento, ma per poco non sarebbe in grado di ottenere la maggioranza assoluta necessaria a evitare alleanze.

Secondo l'exit poll di Rating Group Ukraine il Blocco Poroshenko, questo il nome del partito del presidente, ha ottenuto il 22,2% dei voti, seguìto dal Fronte popolare del premier Arseniy Yatsenyuk che si attesterebbe al 21,8%. Per un altro exit poll realizzato da tre istituti di ricerca ucraini, invece, il Blocco Poroshenko avrebbe ottenuto il 23% dei voti, mentre il Fronte popolare sarebbe secondo con il 21,3% delle preferenze. Nonostante guidino due partiti rivali, Poroshenko e Yatsenyuk condividono posizioni pro occidentali e hanno portato avanti una campagna elettorale favorevole a un'agenda riformista mirata a far risalire l'Ucraina dall'orlo della rovina economica. I primi risultati ufficiali sono attesi domani.

Secondo il sondaggio di Rating Group Ukraine, al terzo posto si attesterebbe al 14,2% Samopomich, partito pro Ue sorto recentemente che ha la sua base di supporto nell'ovest del Paese. Il Parlamento uscente era inizialmente dominato dal Partito delle regioni dell'ex presidente Viktor Yanukovych, che aveva la sua base principale nell'est industriale e russofono. Alcuni sostenitori del Partito delle regioni sosterranno probabilmente il partito Blocco di opposizione, che in entrambi gli exit poll si attesta all'8% circa, quindi ben oltre la soglia di sbarramento del 5% che è necessario raggiungere per entrare in Parlamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata