Ucraina, est si prepara a voto di domani: nuovi scontri a Donetsk

Donetsk (Ucraina), 1 nov. (LaPresse/AP) - I territori dell'Ucraina dell'est sotto controllo dei ribelli filorussi si stanno preparando al voto di domani in cui si eleggerà il Parlamento e un leader politico dell'area. I preparativi ai seggi elettorali sono stati però disturbati a Donetsk da un improvviso intensificarsi delle ostilità. Nei distretti settentrionali della città, nei pressi dell'aeroporto, era possibile sentire colpi di arma da fuoco e artiglieria. Il voto, appoggiato dalla Russia, è stato fortemente condannato dagli alleati del governo centrale di Kiev, secondo cui viola i termini dell'accordo di cessate il fuoco siglato a settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata