Ucraina, esplosione in base militare: migliaia di persone evacuate
"Nessuno sarebbe rimasto ferito nell'esplosione", spiegano le autorità

Una serie di esplosioni si sono verificate nei depositi in una base militare a Balakleya, in Ucraina. Tra il materiale fatto saltare, ci sarebbero anche missili, munizioni e artiglieria. Lo rende noto l'esercito ucraino, che parla di un "sabotatore" ancora sconosciuto. Nessuno sarebbe rimasto ferito nell'esplosione, ma le autorità stanno evacuando migliaia di abitanti di villaggi della zona, a pochi chilometri dalla linea del fronte dello scontro con i ribelli filo-russi.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata