Dopo Al Bano anche Toto Cutugno nella lista nera dell'Ucraina

Secondo i deputati che hanno preparato la richiesta, il cantante toscano sosterrebbe apertamente la politica di Putin

Dopo Al Bano, anche Toto Cutugno potrebbe essere inserito nella lista delle persone pericolose per la sicurezza nazionale ucraina. Un gruppo di deputati della Verkhovna Rada dell'Ucraina, il Parlamento del Paese, ha preparato un appello al capo della SBU, i servizi di sicurezza nazionali, Vasyl Hrytsak, chiedendogli di "prendere decisioni appropriate in merito al divieto di ingresso nel territorio dell'Ucraina di Toto Cutugno".

Nella richiesta, pubblicata online, i deputati affermano che Toto Cutugno "sostiene apertamente la politica di Putin, l'annessione della Crimea ed è membro dell'associazione degli amici Putin". Toto Cutugno dovrebbe esibirsi a Kiev il 23 marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata