Ucraina, 34 persone uccise a Donetsk in ultime 24 ore di ostilità

Donetsk (Ucraina), 20 ago. (LaPresse/AP) - Trentaquattro persone sono state uccise nelle ultime 24 ore di ostilità nella regione di Donetsk, nell'est dell'Ucraina. Lo fanno sapere le autorità dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk.

Altri 29 residenti della zona, ha fatto sapere l'amministrazione di Donetsk sul proprio sito web, sono rimasti feriti. Il principale obiettivo dell'operazione militare delle truppe governative nell'est dell'Ucraina è la ripresa della città di Donetsk, la più grande controllata ancora dai filorussi. Alcuni quartieri della città sono stati bombardati nei giorni scorsi con artiglieria, mentre si intensificano i combattimenti in periferia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata