Tutte le invenzioni del genio Jobs

New York (New York, Usa), 6 ott. (LaPresse/AP) - Steve Jobs è stato inventore di alcuni dei dispositivi tecnologici più innovativi e di maggior successo dell'era digitale. Eccone una scheda.

Apple I (1976). Il primo prodotto della Apple è un computer per hobbisti e ingegneri, prodotto in basse quantità. Lo progetta Steve Wozniak, mentre Jobs gestisce finanziamento e commercializzazione.

Apple II (1977). Uno dei primi personal computer di successo, è stato ideato come prodotto di mercato di massa. Progettato in gran parte ancora da Wozniak, è rimasto in commercio fino al 1993.

Lisa (1983). Dopo aver visitato il centro ricerca della Xerox, a Palo Alto, Jobs inizia a lavorare sul primo computer commerciale con una interfaccia grafica, con icone, finestre e cursore controllato dal mouse. È l'inizio delle interfacce dei computer, ma Lisa è troppo costoso per avere successo commerciale.

Macintosh (1984). Come Lisa, ha un'interfaccia grafica. È più economico e veloce e ha il sostegno di una importante campagna pubblicitaria. È il primo vero computer di successo ideato da Steve Jobs.

iMac (1998). Tornato ad Apple nel 1996, dopo alcuni anni di distacco per divergenze con la dirigenza, Steve Jobs dà vita all'iMac, il primo prodotto che permette la ripresa dell'azienda dopo un periodo buio. Accolto in modo straordinario dal mercato, unisce monitor e computer.

iPod (2001). Non è il primo riproduttore musicale digitale con disco rigido sul mercato, ma è il primo ad avere veramente successo. La nascita dell'iPod spiana la strada al negozio di musica online iTunes e all'iPhone.

iTunes (2003). È il primo negozio di musica online. Semplifica il processo di acquisto online delle tracce, opponendosi alla pirateria, e unisce le tracce musicali delle maggiori etichette del mondo. Nel 2008 diventa il maggior rivenditore di musica negli Stati Uniti.

iPhone (2007). L'iPhone fa per il mondo della telefonia mobile quello che il Macintosh ha fatto per i personal computer. Apple diventa grazie ad esso il produttore di telefonini più redditizio del mondo e l'influenza dell'iPhone è evidente in tutti gli altri smartphone.

iPad (2010). L'ultima grande innovazione di Steve Jobs. Altre compagnie avevano già elaborato computer tablet prima dell'iPad, ma nessuno aveva preso piede nel mondo in cui lo ha fatto il nuovo prodotto di Apple. L'iPad ha avuto la meglio, creando di per sé una nuova categoria di computer.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata