Tusk: Con Trump non c'è una visione comune sulla Russia
"Ma sul conflitto in Ucraina siamo sulla stessa linea"

Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha ammesso oggi dopo l'incontro che i rappresentanti delle istituzioni europee hanno avuto a Bruxelles con il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che l'Unione europea e gli Stati Uniti sono in disaccordo sulla Russia. "Non posso dire con sicurezza al cento per cento che abbiamo una visione comune sulla Russia, ma sul conflitto in Ucraina siamo sulla stessa linea", ha detto Tusk. "Siamo d'accordo su molti ambiti, in primo luogo sulla lotta contro il terrorismo, non c'è bisogno di spiegare perché", ha detto Tusk, che tuttavia ha ammesso che alcune questioni rimangono "aperte", in particolare la lotta contro il cambiamento climatico e le questioni commerciali.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata