Turista Usa scomparsa a Istanbul: fermato un uomo

Ankara (Turchia), 1 feb. (LaPresse/AP) - La polizia turca ha fermato un uomo in relazione alla scomparsa a Istanbul di una cittadina statunitense di 33 anni, Sarai Sierra. L'uomo aveva scambiato messaggi online con la turista e avrebbe avuto appuntamento con lei nel giorno della scomparsa, il 21 gennaio. Si sarebbero dovuti incontrare su un ponte che la donna voleva fotografare. Il sospetto è stato trattenuto in custodia dopo essere stato interrogato dalla polizia a proposito dei suoi legami con la 33enne. La donna, madre di due bambini, è scomparsa mentre si trovava da sola a Istanbul, dove era in vacanza dopo che la persona con cui avrebbe dovuto viaggiare non era partita con lei. Le ultime notizie sulla turista risalgono al 21 gennaio, il giorno in cui avrebbe dovuto lasciare la Turchia per il viaggio di ritorno negli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata