Turchia: Uccisi 18 militanti dell'Isis nel nord della Siria
Sono stati colpiti quattro obiettivi dello Stato islamico

 L'esercito turco ha annunciato che 18 militanti dell'Isis sono stati uccisi e altri 37 sono rimasti feriti sotto il fuoco dell'artigliera nel corso di un'operazione contro lo Stato Islamico nel nord della Siria. Nelle ultime 24 ore, riferisce ancora l'esercito, sono stati colpiti quattro obiettivi dell'Isis.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata