Turchia, spara a salve davanti a ufficio Erdogan ad Ankara: arrestato

Ankara (Turchia), 5 nov. (LaPresse/AP) - La polizia di Ankara, capitale della Turchia, ha arrestato una persona che ha sparato a salve davanti all'ufficio del primo ministro Recep Tayyip Erdogan. L'emittente privata Ntv ha riferito che tre colpi sono stati sparati vicino all'ingresso del palazzo. L'incidente ha avuto luogo mentre all'interno dell'edificio era in corso una seduta del governo presieduta da Erdogan.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata