Turchia, raid contro obiettivi Pkk nel sud-est e in nord Iraq

Ankara (Turchia), 21 nov. (LaPresse/Reuters) - Aerei da guerra turchi hanno colpito nella notte obiettivi del Pkk, il partito dei Lavoratori curdi, nel sud est della Turchia e nel nord dell'Iraq. Lo riferisce l'esercito turco spiegando di aver colpito 23 obiettivi del Pkk, tra nascondigli e punti di fornitura, nelle aree di Zap, Avasin-Baysan, Hakurk e Qandil nell'Iraq settentrionale dove sono entrati in azione 22 aerei da combattimento.

I raid hanno colpito posizioni del Pkk in provincia di Sirnak nel sud-est della Turchia, compresi rifugi e arsenali.

Gli attacchi sono stati compiuti tra le 21 di venerdì sera e le 2 di sabato notte.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata