Turchia, operazione anti-Isis a Istanbul e Smirne: 9 arresti
Smantellate sospette cellule del gruppo jihadista

La polizia turca ha condotto una serie di raid contro sospette cellule del gruppo Stato islamico a Istanbul e nella città di Smirne sulla costa dell'Egeo. Lo riporta l'agenzia di stampa turca Anadolu, specificando che le operazioni condotte a Istanbul si sono concentrate sui quartieri di Pendik, Basaksehir e Sultanbeyli. Nove sospetti militanti sono stati arrestati in tre quartieri di Smirne.

I provvedimenti arrivano a un giorno dall'attacco all'aeroporto di Istanbul, in cui 41 persone sono morte e 240 sono rimaste ferite. Si sospetta che i responsabili siano proprio combattenti dello Stato islamico.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata