Turchia, incinta di 6 settimane la prima donna con utero trapiantato

Ankara (Turchia), 29 apr. (LaPresse/AP) - La 22enne turca Derya Sert, prima donna a subire con successo il trapianto dell'utero, è incinta di sei settimane. Lo fa sapere l'ospedale universitario Akdeniz, ad Antalya in Turchia, dove i medici hanno rilevato il battito del cuore del feto e dichiarato che la gravidanza procede bene. La 22enne era nata senza l'organo riproduttivo e nell'agosto del 2011 ne ha ricevuto uno da una donatrice deceduta. Uno dei suoi ovuli è stato fecondato artificialmente e poi le è stato impiantato nel marzo scorso. La sua gravidanza portata a termine con successo darebbe speranza alle donne nate senza utero o che lo hanno perso a causa di cancro o altre malattie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata