Turchia, in piazza Taksim 'in piedi contro uomo in piedi' per Erdogan

Ankara (Turchia), 19 giu. (LaPresse/AP) - Una protesta insolita è stata organizzata da alcuni sostenitori del governo turco in piazza Taksim a Istanbul. Otto uomini sono rimasti fermi in piedi di fronte ai manifestanti che hanno aderito alla nuova forma di contestazione inaugurata dall'artista Erdem Gunduz, ossia quella di rimanere per ore in piedi e in silenzio. Gli otto dimostranti indossavano t-shirt bianche con la scritta 'Un uomo fermo in piedi contro l'uomo fermo in piedi'. I dimostranti pro-governativi hanno lasciato la piazza a bordo di taxi dopo circa mezz'ora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata