Turchia, Erdogan vince il referendum con il 51.4% ma l'opposizione chiede il riconteggio
Il presidente turco esulta per la riforma che ha voluto e sostenuto: "Il risultato è chiaro"

Quando il conteggio parziale dei voti è arrivato al 97%, le preferenze per il "sì" alla riforma costituzionale turca si attesta al 51,4%. Il voto a favore si porta così in vantaggio di 1,3 milioni di schede sul "no". Un gap che gli garantisce a questo punto la vittoria, anche se la proporzione potrebbe ancora variare. 

Il presidente turco Tayyip Erdogan ha chiamato il primo ministro e il leader del partito nazionalista congratulandosi per il risultato del referendum, che è stato "chiaro". Lo riferiscono fonti presidenziali. L'opposizione turca invece chiederà un riconteggio che potrebbe riguardare fino al 60% delle schede scrutinate nel quadro del referendum. Lo ha dichiarato il vice presidente del Partito Popolare Repubblicano (Chp), Erdal Aksunger.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata