Turchia contro vignette Charlie Hebdo: Mancanza di rispetto

Ankara (Turchia), 2 set. (LaPresse/AP) - La Turchia ha condannato la decisione di Charlie Hebdo di ripubblicare le vignette con le caricature di Maometto, sostenendo che "l'insulto e la mancanza di rispetto nei confronti dei musulmani" non possono essere giustificati come arte o nell'ambito della libertà di espressione.

"Invitiamo i nostri amici e politici in Europa a prendere una posizione chiara nei confronti di tali attacchi contro i nostri valori sacri, che sono aumentati di recente", ha affermato in una dichiarazione il ministero degli Esteri turco, Mevlut Çavusoglu.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata