Turchia, condannati ex presidente ed ex direttore di Amnesty International

Torino, 3 lug. (LaPresse) - L'ex presidente di Amnesty International in Turchia, Taner Kilic, è stato condannato dal tribunale di Istanbul a sei anni e tre mesi di carcere con l'accusa di adesione a un'organizzazione terroristica. L'ex direttore dell'organizzazione, Idil Eser, è stato condannato a due anni e un mese di carcere per il sostegno a una "organizzazione terroristica", e altri due attivisti dei diritti umani sono stati giudicati colpevoli di sostenere il terrorismo. Lo riportano i media internazionali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata