Turchia, bassista del gruppo Grup Yorum muore dopo 323 giorni sciopero fame

Turino, 7 mag. (LaPresse) - Ibrahim Gokcek, bassista del gruppo turco Grup Yorum, è morto in ospedale dove è stato ricoverato in sgeuito a uno sciopero della fame interrotto due giorni fa dopo 323 giorni. La morte di Gokcek è stata annunciate sui social media dal gruppo. Sette membri del Grup Yorum sono stati arrestati con l'accusa di "essere membri di un'organizzazione terroristica". Gokcek, 40 anni, è arrivato a pesare 40 chili. La cantante Helin Bolek è morto il 28 aprile dopo 288 giorni di digiuno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata