Turchia, attentanto a Istanbul: bilancio sale a 11 morti e 36 feriti
Avvenuto a una fermata dell'autobus nel quartiere centrale di Vezneciler, al passaggio di un bus con personale della polizia

È salito a 11 morti e 6 feriti il bilancio dell'attentato avvenuto stamattina a Istanbul a una fermata dell'autobus nel quartiere centrale di Vezneciler, al passaggio di un bus con personale della polizia.  Lo riferisce il governatore di Istanbul, Vasip Sahin, precisando che quattro dei morti erano funzionari della polizia. A saltare in aria è stata un'auto carica di esplosivo. Dopo lo scoppio, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Anadolu, sono stati uditi degli spari. Il quotidiano turco Hurriyet riporta che il bus della polizia si stava recando all'università di Istanbul, dove gli esami che erano in programma per oggi sono stati cancellati. Il luogo dell'attacco si trova vicino all'università di Istanbul e a luoghi turistici come per esempio il Grand bazar.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata