Tunisia, vota premier Jomaa: Rispondere ad attacchi con affluenza alta

Tunisi (Tunisia), 21 dic. (LaPresse) - Il primo ministro della Tunisia, Mehdi Jomaa, ha votato stamattina per le elezioni presidenziali nel seggio allestito nella scuola elementare Ibn Khaldoun a Cartagine Amilcar, sobborgo a nord di Tunisi. Lo riporta l'agenzia di stampa di Stato tunisina. "Un afflusso consistente ai seggi e il buon andamento delle operazioni di voto sono la migliore risposta a questi tentativi disperati mirati a far fallire l'ultima fase del processo di transizione", ha dichiarato Jomaa riferendosi all'attacco avvenuto stanotte vicino a un seggio a Haffouz, nel governatorato di Kairouan. Qui un uomo armato ha ferito a colpi d'arma da fuoco un soldato ed è stato poi a sua volta ucciso; inoltre altri tre uomini armati sono stati arrestati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata