Tunisia, sale tensione in anniversario prime elezioni: oggi cortei

Tunisi (Tunisia), 23 ott. (LaPresse/AP) - Cresce la tensione in Tunisia nell'anniversario delle prime elezioni seguite alla primavera araba, mentre i leader politici e gli islamisti radicali mettono in guardia sui rischi legati alla marcia a sostegno del governo, prevista per oggi intorno alle 12. I tunisini rovesciarono il dittatore Zine El Abidine Ben Ali nel gennaio 2011, innescando le proteste contro gli altri leader del nord Africa e Medioriente e dando il via alla primavera araba. Esattamente un anno fa le elezioni portarono al potere il partito islamico moderato Ennahda, ma i problemi sociali che innescarono le proteste sono rimasti, alimentati anche dalle tensioni religiose.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata