Tunisia, Renzi: Non lasceremo il futuro nelle mani degli estremisti

Tunisi (Tunisia), 29 mar. (LaPresse) - "Siamo qui accanto le autorità tunisine, qui per dire che l'Italia fa parte di una vasta fetta di umanità che crede nel futuro e non lascerà il futuro in mano agli estremisti". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, a Tunisi, alla fine della marcia antiterrorismo, parlando dell'attentato al Museo del Bardo del 18 marzo scorso, in cui sono morti anche 4 italiani

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata