Tunisia, esami università senza velo, sgomberati dimostranti salafiti

Tunisi (Tunisia), 24 gen. (LaPresse/AP) - Le forze di sicurezza hanno sgomberato i manifestanti salafiti che per due mesi avevano occupato l'università tunisina di Manouba, dove le donne erano costrette a togliersi il velo durante gli esami. Il portavoce del ministero per l'Istruzione superiore, Hatem Kattou, riferisce che decine di dimostranti sono stati costretti oggi a lasciare l'università. Il gruppo aveva iniziato le manifestazioni a fine novembre per protestare contro la pratica, giustificata dal fatto che le donne coperte dal velo islamico non fossero riconoscibili. Secondo funzionari universitari, i professori avevano ricevuto minacce dagli stessi dimostranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata