Tunisia, denunciate irregolarità: anche campagna elettorale nei seggi

Tunisi (Tunisia), 26 ott. (LaPresse/AP) - I gruppi indipendenti di monitoraggio delle elezioni legislative in corso in Tunisia denunciano diverse irregolarità avvenute prima di mezzogiorno. Gli osservatori riferiscono di casi di seggi che hanno aperto tardi perché il materiale elettorale non era arrivato. Inoltre fanno sapere che in diverse zone del Paese gli attivisti di alcuni partiti politici hanno incoraggiato gli elettori a votare per il proprio partito dentro i seggi, o hanno addirittura pagato in cambio di ottenere voti. Nel centro di Tunisi molti giovani seduti nei bar non hanno il classico dito sporco di inchiostro blu, segno del fatto che si è votato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata