Trump si complimenta con Xi Jinping: "Presidente a vita? Magari un giorno anche io..."
Nonostante il tono scherzoso, molti hanno espresso preoccupazione per il commento del tycoon

Il presidente americano, Donald Trump, ha espresso ammirazione per la cancellazione del limite dei due mandati presidenziali in Cina, aggiungendo: "Forse un giorno dovremo darci una possibilità anche noi".

A una cena di raccolta fondi a porte chiuse nel suo resort di Mar-a-Lago, in Florida, Trump ha commentato, secondo una registrazione diffusa da Cnn: Xi Jinping "ora è presidente a vita", "guardate, è stato capace di fare questa cosa, penso che sia fantastico". E ha raccolto risa quando ha alluso al fatto che potrebbe succedere qualcosa di analogo a lui, "un giorno". 

Nonostante Trump abbia usato un tono scherzoso per questo commento, molti hanno espresso preoccupazione. Tra essi il deputato democratico Ro Khanna, ha che detto: "Che fosse o meno uno scherzo, parlare di essere presidente a vita come Xi Jinping è il sentimento più anti-americano espresso da qualsiasi presidente americano", "George Washington si rivolterebbe nella tomba".

Il Parlamento cinese terrà una sessione annuale a partire da lunedì, che garantirà a Xi un secondo mandato quinquennale alla presidenza del Paese e rimuoverà i due limiti costituzionali al mandato del capo dello Stato, aprendogli la via all'incarico a vita. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata