Trump sceglie Mike Pompeo come direttore della Cia
Si va a delineare la squadra del presidente eletto, che incassa la vicinanza del premier giapponese: "Mi posso fidare di lui"

Dopo Michael Flynn e Jeff Sessions, Donald Trump ha scelto un'altra figura per la sua nuova amministrazione: il membro della Camera dei rappresentanti Mike Pompeo, nel ruolo di direttore della Cia. Lo fa sapere un membro della squadra di transizione del presidente eletto degli Usa. L'annuncio formale è atteso nelle prossime ore. Tutti e tre hanno accettato l'offerta di incarico da parte di Trump. Flynn sarà consigliere per la sicurezza nazionale e Sessions sarà Attorney General (procuratore generale, colui che guida il dipartimento di Giustizia Usa).
 

Sessions, 69 anni, è senatore dell'Alabama dal 1997. Tra il 1973 e il 1986 è stato riservista dell'esercito americano. Inizialmente era stato considerato come il possibile candidato alla vicepresidenza, ma la scelta è poi ricaduta su Mike Pence. Sessions fa parte dell'ala conservatrice del partito (sua la proposta di bandire gli omosessuali dall'esercito). Flynn, 57 anni, è stato consigliere del repubblicano durante la campagna elettorale proprio sulle questioni della sicurezza nazionale ed è stato direttore della Dia (Defence Intelligence Agency) dal 2012 al 2014. Trump ha oggi incassato la vicinanza del premier giapponese Shinzo Abe che ha detto di fidarsi di lui, durante l'incontro avvenuto con il presidente eletto alla Trump Tower.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata