Trump sceglie Flynn come consigliere della sicurezza nazionale
Il generale in pensione ha ricevuto l'offerta del presidente eletto

Il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump ha offerto al generale in pensione Michael Flynn il ruolo di consigliere per la sicurezza nazionale. Lo ha fatto sapere un alto collaboratore di Trump. Flynn, 57 anni, è stato consigliere del repubblicano durante la campagna elettorale proprio sulle questioni della sicurezza nazionale ed è stato direttore della Dia (Defence Intelligence Agency) dal 2012 al 2014.

Trump ha oggi incassato la vicinanza del premier giapponese Shinzo Abe che ha detto di fidarsi di lui, durante l'incontro avvenuto con il presidente eletto alla Trump Tower.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata