Trump: Obama sapeva di hacker russi, perché non è intervenuto?
Il tycoon attacca il predecessore: Non voleva danneggiare Hillary Clinton

"Dato che l'amministrazione Obama sapeva molto prima delle elezioni dell'8 novembre che i russi si stavano immischiando, perché non è intervenuta?". Lo ha scritto su Twitter il presidente Usa Donald Trump, in polemica con il suo predecessore dopo che un articolo del Washington Post ha rivelato che Obama era stato informato nell'agosto del 2016 dei tentativi degli hacker russi di interferire con le elezioni presidenziali. "Non volevano danneggiare Hillary?", ha scritto Trump in un secondo tweet.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata