Trump: Obama? In nessun modo avrebbe vinto contro di me
Botta e risposta a distanza tra il presidente eletto e quello uscente

"Il presidente Obama dice che avrebbe vinto contro di me. Non avrebbe potuto farlo in nessun modo". Non si è fatta attendere la replica del presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, che su Twitter risponde alla 'provocaziobe' di Barack Obama. I due, malgradado gli appelli pubblici all'unità per il bene del Paese, non si risparmiano stoccate. Il presidente uscente, dopo aver caldeggiato la storica astensione degli Usa all'Onu contro le colonie israeliane, contrariamente alla posizione di Trump, non si è risparmiato anche una frecciata al tycoon: in un'intervista di fine mandato Obama si è detto sicuro che avrebbe battuto Trump se fosse stato lui il candidato. Il magnate, che ha mostrato più volte di non gradire le critiche, ha risposto elencando alcuni dei motivi per cui Obama non avrebbe vinto: "Posti di lavoro, l'Isis, l'Obamacare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata