Trump: "Obama fece controllare i miei telefoni, è Watergate"
Il presidente Usa lancia l'attacco su Twitter: "Mi spiava durante la campagna, è maccartismo"

"Terribile! Ho appena scoperto che Obama fece controllare i telefoni della Trump Tower appena prima della vittoria. Trovato nulla. Questo è maccartismo!". Così ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, aggiungendo: "E' legale per un presidente in carica controllare una corsa per la presidenza prima di un voto?", e "scommetto che un buon avvocato potrebbe fare una grande causa per il fatto che il presidente Obama controllasse i miei telefoni a ottobre".

 

Infine, Trump aggiunge: "Quanto in basso è sceso il presidente Obama nel controllare i miei telefoni durante il sacro processo elettorale. Questo è Nixon/Watergate. Cattivo (o malato) ragazzo?"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata