Trump: "Mondo si unisca per fermare Iran". Teheran: "Se lasciano accordo rischio caos"
Il presidente Usa annuncia una nuova strategia e la probabile decertificazione dell'intesa sul nucleare

"È giunto il momento per il mondo intero si unisca a noi nel chiedere che il governo dell'Iran metta fine alla sua strategia di morte e distruzione". Lo dichiara il presidente Usa Donald Trump in una nota diramata dalla Casa Bianca, annunciando la nuova strategia politica degli Stati Uniti nei confronti dell'Iran. Tre gli obiettivi chiave: un accordo nucleare per rendere più difficile per l'Iran sviluppare le armi, contrastare il programma di missili balistici e combattere le attività iraniane che Washington ritiene contribuiscano all'instabilità in Medio Oriente.

Se gli Stati Uniti rinunceranno all'accordo sul nucleare con l'Iran, sarà la fine dell'accordo internazionale e si potrebbe arrivare al caos globale. Lo ha affermato lo speaker del Parlamento iraniano, Ali Larijani, citato dall'agenzia di stampa russa Tass. Larijani, che si trova a San Pietroburgo per partecipare a un forum internazionale, ha anche detto che Teheran spera la Russia possa avere un ruolo nel risolvere la situazione riguardante l'intesa raggiunta nel 2015. L'annuncio del presidente americano Donald Trump sulla certificazione o meno dell'accordo è attesa oggi alle 18.45.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata