Trump: Farage ambasciatore. Lui: Pronto a contribuire
Il presidente eletto lo vorrebbe a rappresentare la Gran Bretagna in Usa

Molte persone vorrebbero vedere Nigel Farage rappresentare il Regno Unito come ambasciatore negli Stati Uniti. Farebbe un grande lavoro!". Così in un tweet il presidente eletto degli Usa Donald Trump, parlando dell'ex leader dell'Ukip, tra i suoi più grandi sostenitori in Europa.  "Conosco da anni molti membri della squadra di Trump e sono in buona posizione per contribuire a sostenere il presidente eletto". Lo ha scritto su Twitter l'ex leader dell'Ukip Nigel Farage, dopo che il presidente eletto degli Usa aveva auspicato che proprio lui potesse diventare ambasciatore del Regno Unito negli States.

Non si è fatta attendere una replica da Londra.  "Non c'è un posto vacante. Abbiamo già un eccellente ambasciatore in Usa". Così il portavoce di Downing Street ha commentato le parole del presidente eletto secondo cui "molti vorrebbero vedere Nigel Farage rappresentare il Regno Unito come ambasciatore negli Stati Uniti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata