Trump conferma: "Morto Al-Baghdadi in raid Usa, si è fatto esplodere"

(LaPresse) - Il leader dell'Isis, Abu Bakr Al-Baghdadi, è morto in un raid delle forze Usa in Siria. Lo annuncia il presidente Usa, Donald Trump, parlando dalla Casa Bianca. Al-Baghdadi "si è fatto esplodere giunto alla fine di una galleria senza uscita mentre le forze Usa lo rincorrevano" all'interno del compound in cui si è svolto il raid Usa in Siria e "non faceva altro che urlare e piangere mentre correva in questa galleria" ha detto Trump. Aggiungendo che "nella galleria aveva con sé tre dei suoi figli" e "ha fatto esplodere il suo giubbotto uccidendo se stesso e i bambini che erano con lui". "La galleria è crollata su di lui ma risultati dei test hanno dimostrato con immediatezza e certezza che si tratta di Al-Baghdadi", ha concluso Trump.