Trump chiede di isolare Pyongyang
Continua la missione in Asia di Donald Trump che, a un anno esatto dalla sua elezione, lascia la Corea del Sud e vola a Pechino. Da Seul il presidente Usa ha lanciato un appello al mondo perchè si compatti contro la minaccia nucleare nordcoreana: “Bisogna unire le forze per isolare il brutale regime di Kim", ha detto l’inquilino della Casa Bianca, rivolgendosi in particolare a Cina e Russia, perchè diano applicazione alle sanzioni Onu, riducano i rapporti diplomatici e rompano ogni rapporto commerciale e tecnologico con Pyongyang.