Trump avverte Ue: "Processi 800 miliziani Isis o li libero"

Donald Trump avverte l'Europa: "Si prenda e processi gli 800 combattenti dell'Isis catturati dagli Usa in Siria, altrimenti "saremo costretti a rilasciarli". Il messaggio del presidente americano è rivolto a Gran Bretagna, Francia, Germania e agli altri alleati europei. "Gli Stati Uniti - continua Trump su Twitter - non vogliono vedere questi combattenti penetrare in Europa, dove si prevede che vadano". "Ci stiamo ritirando dopo una vittoria al 100% sul Califfato", aggiunge il capo della Casa Bianca. Una decisione, quella di lasciare la Siria, che non trova d'accordo il generale alla guida del Comando centrale Usa. "Eliminare il califfato non è abbastanza per la sconfitta dell'Isis", sottolinea Joseph Votel.