Trump attacca: Possibili brogli elettorali in Pennsylvania
"L'unico modo che ha Clinton di vincere qui, è con dei brogli"

Donald Trump è tornato ad agitare lo spettro di un'eventuale frode elettorale a novembre affermando che l'unico modo in cui potrebbe uscire sconfitto dallo Stato chiave della Pennsylvania sarebbe "una trappola". "L'unico modo che ha (Clinton, ndr) di vincere qui, a mio parere, e lo penso al 100% seriamente, è se ci fossero brogli in alcune parti dello Stato", ha dichiarato Trump durante un comizio a Erie, nell'interno della Pennsylvania, una delle zone più colpite dalla deindustrializzazione, abitata da una forte percentuale di bianchi dove più ha presa il messaggio di Trump contro il libero scambio.

Nonostante questi dati, i sondaggi danno Hillary Clinton davanti di oltre dieci punti percentuali. Quella di ieri non è la prima volta che il candidato repubblicano insinua un eventuale broglio nelle elezioni presidenziali di novembre. Una settimana fa, in Ohio, altro Stato chiave, aveva dichiarato: "Temo che elezioni saranno truccate, devo essere onesto", esortando i repubblicani a "stare attenti".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata