Trump all'attacco: Hillary Clinton deve andare in prigione
Accuse del magnate alla candidata democratica sul caso 'emailgate'

"Hillary Clinton dovrebbe andare in galera per il caso emailgate. Lo dico onestamente, è maledettamente colpevole". Affondo del probabile candidato repubblicano Donald Trump durante un comizio a San Josè, in California, contro la sua rivale democratica. Secondo il magnate, Clinton dovrebbe essere arrestata per aver usato un account mail privato per attività ufficiali mentre era segretario di Stato nella prima amministrazione Obama. Già in precedenza, Trump aveva accusato Clinton di aver violato la legge federale. Durante il comizio del tycoon, intanto, nuova ondata di contestazioni e scontri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata