Trump al G7: "Molto fiducioso riguardo all'incontro con Kim Jong Un"
"Sono molto fiducioso, sento che Kim Jong Un desidera fare qualcosa di grande per il suo popolo e ora ne ha l'opportunità. Un'opportunità che non avrà una seconda volta". Così Donald Trump, durante il G7 in Canada, ha annunciato la sua partenza per Singapore, dove incontrerà il leader della Corea del Nord Kim Jong Un. Come annunciato, il presidente degli Stati Uniti ha lasciato il vertice in anticipo, per poter partire per la metropoli malese. L'incontro tra i due leader è previsto per il prossimo 12 giugno. Trump ha anche parlato della possibilità di far rientrare la Russia nel G7: "Sarebbe un vantaggio per il mondo, per la Russia, per gli Stati Uniti e per tutti i paesi del G7 - ha detto -. Sarebbe meglio avere un G8"