Trudeau: "Il sistema internazionale si è rotto, il mondo è in crisi"

Il premier canadese in un videomessaggio per la 75a Assemblea Generale delle Nazioni Unite

"Siamo in una situazione di stallo. L'approccio internazionale su cui abbiamo fatto affidamento dalla seconda metà del XX secolo è stato costruito sulla convinzione che i Paesi avrebbero lavorato insieme. Ma ora quegli stessi Paesi sono isolazionisti e sono divisi". Queste le parole espresse dal premier canadese, Justin Trudeau, in un videomessaggio in occasione della 75° Assemblea Generale delle Nazioni Unite. "Dobbiamo riconoscere dove siamo. Il sistema è guasto. Il mondo è in crisi e le cose peggioreranno molto se non cambiamo", ha concluso Trudeau.