Trovati morti i 5 bimbi scomparsi in Alabama: arrestato il padre

Camden (Alabama, Usa), 10 set. (LaPresse/AP) - La polizia dell'Alabama ha trovato i cadaveri di cinque bambini scomparsi da casa nella Carolina del Sud il 3 settembre scorso. Molto probabilmente, i bambini sono stati uccisi dal padre, che è già stata fermato dalle autorità dell'Alabama. Dalle prime riscostruzioni l'uomo avrebbe ucciso i figli, forse sotto effetto di droghe, in Carolina del Sud poi avrebbe abbandonato i corpi in una località tra Greenville e Camden, avvolgendoli in sacchi per l'immondizia. L'uomo, Timothy Ray Jones Jr di 32 anni, è ora detenuto in Mississippi in attesa di essere estradato in Sud Carolina. È accusato di omicidio e abbandono di minori. La polizia della contea di Wilcox in Alabama non ha rilasciato informazioni su come siano stati uccisi i bambini, di età compresa tra uno e 8 anni. L'autopsia sui corpi è prevista per questa sera negli Stati Uniti.

Jones è stato arrestato nella contea di Smith sabato scorso dopo essere stato fermato ad un posto di blocco in Mississippi, con l'accusa di guida i stato di ebrezza. Secondo quanto riferito dalla polizia locale, nella perquisizione dell'auto gli agenti hanno trovato sostanze chimiche utilizzate per la fabbricazione della metamfetamina e un particolare tipo di marijuana sintetica. In seguito, sono state rinvenuti residui di candeggina, acido muriatico, sangue e possibili fluidi corporei. Da una ricerca è risultato che l'uomo fosse ricercato già nella Carolina del Sud per un'indagine sul "benessere dei figli" che erano inseriti nell'elenco nazionale delle persone scomparse. Gli investigatori di diversi dipartimenti locali e l'Fbi hanno cominciato a cercare i bambini scomparsi lunedi.

Jones aveva ottenuto l'affidamento congiunto dei figli dopo il divorzio dalla moglie. Secondo quanto raccontato da alcuni vicini di casa, a Batesburg-Leesville in Carolina del Sud, dove Jones viveva con i bambini, i piccoli erano spesso vestiti con abiti sporchi e studiavano a casa perchè il padre non credeva nell'istruzione fornita nelle scuole pubbliche. sono stati visti a casa a tutte le ore del giorno perché Tim Jones aveva detto che non credeva nelle scuole pubbliche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata