Trovati corpi di 14 uomini giustiziati vicino a Baghdad in Iraq

Baghdad (Iraq), 28 lug. (LaPresse/AP) - I corpi di 14 uomini colpiti da proiettili sono stati trovati in alcune zone della capitale irachena Baghdad. Lo rende noto un funzionario dell'obitorio. Gli uomini, tra i 25 e i 40 anni, sono stati gettati in strada e sono stati ritrovati questa notte. Alcuni sono stati bendati con le mani legate, altri mostravano segni di tortura. Tutti hanno ricevuto colpi di arma da fuoco alla testa e al torace. La scoperta ricorda gli omicidi settari che colpirono l'Iraq tra il 2006 e il 2007 e fa temere un aumento delle violenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata