Tre anni dall'attentato a Charlie Hebdo
Tre anni esatti sono passati dall'attentato a Charlie Hebdo, il giornale satirico francese che venne preso di mira dai fratelli Kouachi: dodici persone vennero uccise dai due terroristi islamici. Oggi il presidente francese Macron e la sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, hanno reso un composto e sobrio omaggio alle vittime davanti alla redazione del giornale.