Tornado flagellano gli Usa: 29 morti

Henryville (Indiana, Usa), 3 mar. (LaPresse/AP) - Ventotto persone sono morte negli Stati Uniti, tra Indiana, Kentucky e Ohio, in seguito a una serie di tornado che si sono abbattuti sulla zona est del Paese. Quattordici persone sono morte in Indiana, dove i danni peggiori li hanno subiti le cittadine di Marysville e Henryville, in ognuna delle quali vivono circa 2mila persone. Dodici le vittime in Kentucky, di cui una nella Contea di Morgan, quattro sia nella Contea di Menifee che in quella di Laurel, tre nella Contea di Kenton. Tre persone, infine, sono morte in Ohio tra ieri e oggi. In questo Stato i peggiori danni si sono avuti a Moscow, dove è rimasta danneggiata una sessantina di case, e a Bethel, dove le abitazioni distrutte sono circa 25. Il maltempo ha provocato problemi anche in Alabama e Tennessee dove si registrano danni a decine di edifici. Una serie di temporali aveva già colpito nei giorni scorsi il Sud e il Midwest, dove in tutto erano morte 13 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata